You are here: /

UNMOORED: INDEFINITE SOUL-EXTENSION

data

25/07/2004
75


Genere: Death Melodico
Etichetta: Code 666
Anno: 2003

Sono stati una sorpresa questi Unmoored per me, band nella quale militano anche membri degli Incapacity, gruppo clone dei Dismember. Fortunatamente, gli autori di questo "Indefinite Soul-Extension" si distanziano dai loro colleghi per una proposta decisamente più valida e meno derivativa; siamo di fronte ad un eccellente lavoro di death melodico dalle molteplici influenze, thrash, black soprattutto, ma anche inserti di voce pulita che spezzano il ritmo senza ammosciarlo (e in questo mi hanno un po' ricordato gli ottimi Nightrage). Gli entusiasmanti ed avvincenti assalti di brani come "Unspeakable Grief" o "Commit To The Fire" pongono subito la band all'attenzione dell'ascoltatore, facendo presumere fin dai primi minuti che il meglio debba ancora venire; in realtà il disco si mantiene sulle medesime coordinate senza troppi sbalzi, ne compositivi ne qualitativi (fortunatamente), e se questo può risultare da un certo punto di vista un difetto, non fa altro che rassicurarci sul fatto che gli Unmoored quello che sanno fare lo fanno dannatamente bene. Il terreno all'interno del quale si muove il trio è quello già più volta calpestato da altre band, Dark Tranquillity, In Flames, At The Gates, gli stessi Dismember (tanto per tirare in ballo i compari Incapacity), ma la sensazione di deja-vu affiora raramente e mai in maniera troppo smaccata; per spezzare un'ulteriore lancia in favore degli Unmoored, vi dirò che anche quando i richiami ad illustri predecessori si fanno palesi, la band rielabora gli input in maniera piuttosto convincente, guadagnando ulteriori punti-qualità (no, non quelli del supermercato). Risalente al 2003, anno in cui uscite del genere erano all'ordine del giorno, gli Unmoored riescono comumque a spiccare per genuinità e convinzione, senza inventare nulla, avete ragione, ma bisogna riconoscere che se un qualcosa è fatto bene senza essere troppo borioso, non c'è che da rendergli merito.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

IN MOURNING
Monk Club - Roma

Quello appena trascorso è stato uno dei weekend tra i più impegnativi della stagione finora trascorsa: Venerdì 4 maggio i Godflesh, Sabato 5 Lili Refrain, e Domenica 6 ci siamo trovati a dover scegliere tra i concittadini Inferno, oppure il tri...

May 19 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web