You are here: /

ULI JON ROTH: Scorpions Revisited - Volume 1

data

28/03/2015
80


Genere: Classic Rock
Etichetta: UDR
Distro:
Anno: 2015

Nuova fatica per il funambolo della chitarra Uli Jon Roth, questa volta ad omaggiare un periodo ed una band assolutamente fondamentale nel suo ultraquarantennale percorso artistico, un doppio disco che ripercorre pagine memorabili della storia degli Scorpions. Non un'operazione di semplice riproposizione per batter cassa, ma l'autentico slancio creativo di un artista che rivisita brani storici della sua produzione con la più importante classic rock band tedesca in una maniera ad un tempo rispettosa degli originali e moderna. Per l'occasione Roth mette insieme una band giovane, ma di prim'ordine che suona alla grandissima senza perdere un colpo, con Nathan James alla voce, Jamie Little alla batteria, Ule W. Ritgen al basso, Niklas Turmann come secondo chitarrista e voce ulteriore, Corvin Bahn alle tastiere e voce e David Klosinski per le chitarre aggiuntive. Se il canovaccio dei diciannove brani che compongono il doppio disco è quello a cui i fan degli Scorpions sono abituati, le scelte timbriche e sonore sono estremamente interessanti. Come c'è da aspettarsi la chitarra del padrone di casa predomina e monopolizza la scena con tutti gli elementi caratteristici del suo stile. Il gusto e le scelte tecniche di Uli Jon Roth sono ben conosciute al grande pubblico ed universalmente apprezzate, con una sapiente miscela di blues ed elementi tratti dalla musica colta europea, dove scale pentatoniche si fondono ad ambienti minori e classicheggianti ed echi hendrixiani, in un connubio che ha reso questo chitarrista tedesco tra i più influenti per intere generazioni di seicordisti metal, shred e non solo. Disco in definitiva che non aggiunge troppo ad un carriera che possiede già tutti i tratti della leggenda vivente, ma si configura senza dubbio come un'occasione da non perdere per passare quasi due ore in ottima compagnia rock.   

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Metalitalia festival 2018sez

METALITALIA.COM FESTIVAL
Live Club - Trezzo sull'Adda (MI)

Uno degli eventi metal più riusciti negli ultimi anni sul suolo italiano vede all’organizzazione principale dei colleghi di stampa musicale, quale è la storica webzine Metalitalia.com, che in ogni edizione disputata all’interno del Live Club...

Sep 24 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web