You are here: /

TUMULUS ANMATUS: Split W/ Strix

data

20/01/2012
75


Genere: Black Metal
Etichetta: Lo-Fi Creatures
Distro:
Anno: 2011

Sullo scadere del 2011 l'etichetta parmense tira fuori questo split cd che può accontentare sia chi è affezionato ad un black più lineare e aggressivo, sia chi predilige un black metal ancorato a suoni canonici: velocità, suoni crudi e sporchi. Appartengono rispettivamente a queste due fazioi, le due bands di questa nuova uscita dove, se da una parte i Tumulus Anmatus ci preparano ad un brano tiratissimo attraverso il ritmo marziale di "Dies Irae", gli Strix rimangono vicini alla vecchia scuola, esprimendosi in circa otto minuti oscuri con due violente rasoiate. Il muro di suono che viene fuori è confusionario, ma allo stesso imponente, sempre brutale. I Tumulus Anmatus dal canto loro ci propongono un black che non si discosta minimamente da quello propostoci nel debut 'Ave Casus Mundi', dove a farla da padrone erano blast e la voce al vetriolo di Tumulash.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web