You are here: /

TOTO: Toto XIV

data

19/03/2015
96


Genere: AOR
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2015

Ci sono pochissimi artisti che riescono magicamente ad armonizzare e mettere d'accordo critica, addetti ai lavori e pubblico. Di questa manciata di eccezioni, i Toto rappresentano senza alcun dubbio la primissima fila. Il nuovo album dal titolo 'Toto XIV' esce in Europa il 20 marzo per l'italianissima Frontiers (orgoglio rock di casa nell'insospettabile Napoli), a nove anni dal precedente 'Falling In Between' del 2006. Tuttavia per i Toto non ha ormai senso parlare di continuità con i lavori del passato, somiglianze con questo o quell'album. Nel corso della loro ultratrentennale carriera hanno praticato ogni inflessione e sfumatura stilistica, traendo dall'infinita esperienza come turnisti, produttori, songwriter ed arrangiatori (è possibile ascoltare Lukather & Co. in oltre cinquemila dischi e trovarne menzione in circa duecento nominations ai Grammy Awards, per dare un'idea...), tutto il meglio che la musica popular ha saputo produrre praticamente dagli anni Settanta ad oggi. Un nuovo disco di una band del genere non è soltanto una faccenda discografica, è un fatto storico e in questo ultimo lavoro i Toto scrivono una pagina memorabile. Gli elementi sono quelli soliti, dalla scrittura fruibile, ma ricercata alla produzione curata con attenzione maniacale ai dettagli, ma la sintesi non rende giustizia a quest'opera che ci regala l'istantanea di una band pienamente matura e consapevole, con una voglia matta di realizzare musica bella e ben suonata. L'ascolto di 'Toto XIV' è un'esperienza molto particolare per chi ha amato la musica e la storia di questo supergruppo. Legati ai classici della loro produzione, potremmo rischiare un ascolto incline a confronti e paragoni col passato, perdendo di fatto il focus su queste undici composizioni di pregio assoluto ed indiscutibile. I Toto invece non si abbandonano a nessun'operazione nostalgica, non c'è alcuno spazio per l'autocitazione, ma la tensione costante ad uno sviluppo melodico di qualità superiore, il vero e profondo senso ultimo di ogni buona canzone. Ci sono momenti da brividi in questo lavoro che riescono ad appagare tanto l'ascoltatore medio quanto l'orecchio competente. La produzione è completamente ed inequivocabilmente moderna, dal trattamento delle voci e degli strumenti fino all'utilizzo dell'elettronica, senza concessioni alla moda diffusa nel mondo rock di tornare a sonorità vintage alle quali del resto i Toto sono sempre stati estranei. Un disco da dieci e lode 'Toto XIV', al quale non diamo il massimo soltanto perché riservato a quelle opere il cui successo viene obliterato dalla memoria storica, ma non abbiamo dubbi che questo nuovo tassello nell'epopea della band di Los Angeles non avrà problemi di sorta con la prova del tempo: come da manuale, ai posteri l'arduo compito di darne sentenza.


MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web