You are here: /

TITTYTWISTERS: IN THE SILVERY WATERS

data

12/09/2006
72


Genere: Gothic/NU Metal
Etichetta: Lady Music Records
Anno: 2006

Interessanti, decisamente interessanti, questi Tittytwisters. Nel loro album "In The Silvery Waters" riescono a coniugare in maniera decisamente riuscita Nu-Metal e Gothic, sulla scia dei Lacuna Coil. Alla voce troviamo Eleonora Arcuri, che si occupa anche di quasi tutte le linee melodiche e dei testi. Non male, anche se le manca ancora un po' di carisma per arrivare a poter "sfidare" altre vocalist più blasonate. Il suo timbro vocale è comunque piuttosto buono, capace di passare da improvvise urla rabbiose (quasi alla Guano Apes) a dolci melodie. La costruzione dei pezzi non è quasi mai banale, e anzi ha bisogno di ascolti approfonditi per poter essere gustata fino in fondo. Difficile citarne uno migliore (o peggiore) degli altri, dato che tutti i brani hanno un loro perchè, che si trovi nella prestazione vocale di Eleonora o nei bellissimi arrangiamenti di chitarre e tastiere, nella rabbia violenta ("Bloody Childhood") o nella malinconia riflessiva ("Whispered Goodbye"). Insomma, un disco da ascoltare e da apprezzare, originale quanto basta per elevarsi dalla mediocrità, ben suonato e ottimamente prodotto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web