You are here: /

THE DEAD PLAYBOYS: LAST CALL FOR ALCOHOL

data

05/11/2006
65


Genere: Punk/Rock
Etichetta: Deaf & Dumb Music
Anno: 2003 (ristampa 2006)

Strana storia, questo disco. Nel 2003 i Dead Playboys erano indicati dalla stampa come (cito dal sito ufficiale) "la prossima grande realtà punkrock svedese" Poi, nella notte maledetta tra il 28 e il 29 settembre, la band fu privata del suo cantante, il ventunenne Rasmus, vittima di un tragico incidente stradale. Questo "Last Call For Alcohol" uscì nel 2004 (ma in Italia solo quest'anno), con la voce di Rasmus, quando Rasmus ormai non c'era più. Una sorta di tributo in suo onore, e - sempre citando le parole della band - una sorta di "calcio d'inizio" per i nuovi Dead Playboys, che nel 2005 hanno trovato un cantante per sostituire Rasmus. Dal punto di vista strettamente musicale, tutti i pezzi si muovono su coordinate stilistiche che si posizionano a metà tra il punk dei Sex Pistols, il rock'n'roll grezzo, sporco e tirato dei Motorhead (beh, con le dovute distinzioni) e un sorprendente gusto melodico. Non tutti i brani sono riusciti, anzi, ma ci sono alcune perle notevoli, come la bella "Tequila Sunset", la divertente "F.U.C.K. Y.O.U. (Fuck You), la title-track "Last Call For Alcohol". Per il resto, tanto chiasso, tanta voglia di spaccare il mondo, non sempre supportata da un'equivalente abilità artistica... ma in fondo il punk è anche questo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Htcf

HEAR THE CHANGE FESTIVAL
HT Factory - Seregno (MB)

Provare a creare eventi musicali di un certo interesse è sempre dispendioso, in termini economici ed organizzativi. Questo dispendio di energie viene ulteriormente moltiplicato quando si cerca di coinvolgere band che propongono in primis musica inedita; in sec...

Oct 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web