You are here: /

STORM CORROSION: STORM CORROSION

data

18/07/2012
75


Genere: Progressive
Etichetta: Roadrunner Records
Distro:
Anno: 2012

Disco controverso e di non facile assimilizione questo che vede insieme due delle menti più fulgide del panorama (prog) rock/metal. Steven Wilson e Mikael Akerfeldt si rincorrevano da anni a vicenda promettendosi di lavorare insieme presto o tardi. Un'amicizia che si è consolodita nel tempo partendo dal lavoro di produzione che il primo ha prestato per il secondo per il seminale 'Blackwater Park'. Alla fine, nel corso di un anno e mezzo, i nostri riescono finalmente a registrare questo 'Storm Corrosion', album che merita differenti e ripetuti ascolti per essere assorbito interamente. Disco che si stratifica su più livelli partendo dalla vena progressive che abbiamo già registrato con l'ultimo lavoro degli Opeth, motivo che ci aiuta a capire anche il perchè della sterzata stilistica improvvisa dell'act svedese. Ma il progressive è solo il punto di partenza, nonchè il concetto che sta dietro al cd: i brani affondano e riemergono dai fondali dell'ambient, del rock acustico, della sperimentazione, della fusion ed in parte della musica classica. Quarantacinque minuti in cui i due si lasciano andare, in cui portano avanti composizioni scritte ed arrangiate senza badare al risultato finale ed alle altissime aspettative che un'unione del genere riesce a generare. Eccellenti sono gli arrangiamenti, ma a dare spessore al disco è l'atmosfera solenne e malinconica che si respira in tutte le tracce, ben rimarcate da strumenti classici che rendono austero ed allo stesso languido il main theme umorale che ammanta l'album, di per sè visionario ed emozionante se accolto con il giusto stato d'animo. L'impressione è che i due artisti abbiamo voluto condividere pene ed affanni praticamente non parlando mai, dando sfogo alla loro creatività attraverso la desolazione interiore comune, travando sostegno nel minimalismo ambient-orchestrale e nella convinzione di potersi esprimere su livelli sempre alti seppur distanti dalle coordinate delle rispettive band. I tempi dilatati però lasciano qualche senso d'incompiuto di troppo, segno che la lunga gestazione ha inciso sul processo creativo a dir poco intermittente. Certo è che 'Storm Corrosion' offre molti spunti di riflessione, è un disco stimolante, allucinante e contemplativo, che non rispetta schemi, nè regole. Non sa dare risposte concrete, ma aiuta a capire.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web