You are here: /

STILLA: Synviljor

data

19/02/2019
68


Genere: Black Metal
Etichetta: Nordvis Produktion
Distro:
Anno: 2018

Quarta uscita in studio per i finlandesi Stilla, la cui discografia ci ha raccontato di un black metal gelido e vicino al concetto di pagan. Parliamo di Enslaved prima maniera, il tutto in una chiave oggettivamente meno progressive e con intarsi ambient di tastiera assai minimali, come da scuola Burzum. Le nostre sono solo citazioni ed accenni, ma è chiaro come al di là di un ferale black metal ci sia anche qualcosa di epico nelle corde degli artisti. Synviljor continua idealmente sulla via percorsa dai suoi predecessori, anche se troviamo meno ispirato il full-length in esame rispetto al recente passato. Il lavoro non riesce mai a pieno a coinvolgerci, parabola discendente per una band che ha certamente qualità, ma dalla quale ci saremmo aspettati un salto di qualità che ad oggi non è stato ancora compiuto. Alcune uscite dal passato ci fanno ben sperare, visti i picchi visti in Ensamhetens andar ad esempio, ma ad oggi pare che l’ispirazione sia in parte venuta meno. Non vogliamo bocciare 'Synviljor', di per sé onirico e capace di emozionare, restando però in più punti fermo e non avendo quell’emotività e vigore necessari a farci librare in volo. Taluni brani paiono più riempimento che altro, ridondanza di suoni sulla quale ci accasciamo, spegnendoci. L’interessante uso della tastiera, delicato ed emotivo, è l’aspetto dal quale bisogna ripartire, unitamente a delle strutture che esaltino la vena pagana del progetto. Non ancora tutto è perduto, ovviamente, sperando questo sia solo un disco interlocutorio all’eccellenza che possono tranquillamente abbracciare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web