You are here: /

Spit Like This: We Won't Hurt You (But We Won't Go Away)

data

21/07/2010
45


Genere: glam rock
Etichetta: GMR
Distro:
Anno: 2010

Spit Like This, inglesi. Non li conosco, quindi do un'occhiata al loro sito ufficiale. Tutto è ben curato, sembra io stia per andare a trattare una band che è da sempre in tour per il mondo, d'altronde la stampa internazionale ha dato al gruppo diversi feedback positivi, quindi le mie aspettative sono molto alte riguardo al loro album. Il sound in cui si cimentano i quattro giovincelli è un glam con influenze punk e rock’n’roll, il tutto amalgamato in salsa pop. Il punto di forza maggiore della loro musica sono i motivetti dei ritornelli che prendono possesso immediatamente della memoria di chi lo sta ascoltando, però il contenuto è alquanto povero data l’assenza di una produzione che ricalchi adeguatamente l’intensità delle distorsioni chitarristiche e della parte ritmica. Un amante di queste sonorità cosa cerca da un album del genere? Naturalmente, la risposta alla mia domanda è: "energia". Cosa che purtroppo questo album non possiede per nulla se non in episodi come "Act Of God" e "Trust Your Instincts". La restante parte del prodotto, invece, risulta del tutto mediocre, i brani scorrono ma non divertono. Insomma, cari lettori, abbandonate l’idea di dover acquistare questo album per avere la colonna sonora adatta per una festa con litri di alcol e ragazze facili (soliti cliché del sottogenere proposto). Piuttosto, questo album può essere indirizzato alle orecchie di coloro che credono che il vero metal sia tutt’ora nelle mani dei Metallica e via dicendo!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

48418832 10155695553006010 6885082929131683840 n

AGONOIZE
Nuke (ex K17) - Berlino

Seconda serata consecutiva quella del 29 dicembre scorso programmata dal gruppo tedesco nella capitale per due setlist diverse. A supporto per entrambe le serate sono stati chiamati i greci Cygnosic, autori di un dark electro che bene dovrebbe prestarsi a scaldare il...

Jan 21 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web