You are here: /

SONS OF APOLLO: Live With The Plovdiv Psychotic Symphony

data

03/09/2019
75


Genere: Progressive Metal
Etichetta: Inside Out Music
Distro:
Anno: 2019

La super-band Sons Of Apollo ha rilasciato in CD/DVD e Blu-Ray uno spettacolare live, registrato presso l’anfiteatro romano di Plovdiv, in Bulgaria, il 22 settembre del 2018. Il DVD e il Blu-Ray contengono inoltre un documentario dietro le quinte sull'intera esperienza a Plovdiv, compreso di molteplici interviste. Inoltre, vi è un documentario sulla realizzazione dell'album in studio della band. Il live è suddiviso in due set. Il primo propone buona parte dei brani del loro album di debutto 'Psychotic Symphony' con alcune chicche come ad esempio la cover di “Just Let Me Breathe” dei Dream Theater, o la sigla del “That Metal Shows” corredata da soli roboanti del buon Billy Sheehan e altri momenti più scanzonati come la sigla della “Pantera Rosa”; mentre il secondo set li vede affiancati alla Plovdiv Symphony Orchestra ribattezzata simpaticamente Plovdiv Psychotic Symphony (compresa di coro), con Levon Manukyan come direttore e arrangiatore. Durante la seconda parte la band si diverte a coverizzare numerose canzoni famosissime, insieme all’orchestra, come “Kashmir” dei Led Zeppelin, “The Show Must Go On” dei Queen, Diary Of A Madman di Ozzy Osbourne, Comfortably Numb dei Pink Floyd, “Dream On” degli Aerosmith (e moltissime altre) purtroppo queste due ultime cover sono state inserite esclusivamente nella versione audio su CD e non su video. Insieme alle cover vengono inseriti, nella scaletta con l'orchestra, alcuni brani originali della band, come “Labyrinth” che acquistano una tridimensionalità nuova ed interessante. Non mi permetto di commentare la performance live perché davanti a professionisti di così alta caratura non ci si può aspettare che un concerto praticamente perfetto. Ogni musicista ha all’interno del live una parte solistica importante: Jeff Scott Soto riesce a tributare qualche pezzo al suo idolo Freddy Mercury, il chitarrista Ron 'Bumblefoot' Thal, il bassista Billy Sheehan, il tastierista Derek Sherinian hanno i loro soli dove riescono a sbrodolare tutta la loro tecnica e bravura, il batterista Mike Portnoy è il protagonista ritmico per eccellenza. Un concerto d’altri tempi dove la proposta originale è fondamentale, ma è molto importante anche il divertimento; ed è questo che traspare da questo live, i musicisti sentono proprio il loro repertorio ma non dimenticano il lato più spettacolare per far divertire il pubblico senza mai annoiarlo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Franticsez

FRANTIC FEST 2019
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

Nato in maniera già particolarmente ambiziosa due anni orsono, il Frantic Fest di Francavilla al Mare (CH) si è rivelato ben presto il punto di riferimento più importante della scena metal estiva del centro Italia. Lo staff del Frantic Fest, e l&...

Aug 28 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web