You are here: /

QUICKBOURN: BEYOND GROUND ZERO

data

17/05/2008
70


Genere: Prog Rock/AOR
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2008

Il progetto Quickbourn nasce dalle menti di due musicisti di Amburgo (Thomas Kirschler e Christian Meyer-Pedersen) nel 2006 ed arriva oggi nelle nostre pagine col debut album 'Beyond Ground Zero'. Il platter risulta essere l'unione delle influenze dei due quindi un cocktal fra influenze rock/prog settantiane e blues/rock sessantiane: il risultato è composto da dieci canzoni (per un totale di 50 minuti) in cui il rock, con una lieve patina progressiva, si incontra con ritornelli che ammiccano all' AOR e con tracce degne figlie di quel rock, sessantiano e sanguigno, tipico dei Rolling Stones. Come songwriting siamo su ottimi livelli: le tracce scorrono in modo fluido alternando momenti più tecnici a sprazzi di sano rock 'n' roll fresco e rilassante: le vocals di Christian Meyer-Pedersen risultano buone anche se in un paio di tracce le linee vocali non mi sembrano azzeccate per il tipo di ugola. Niente di irreparabile comunque, visto che il platter nella sua interezza non risente tanto di questi due episodi isolati. La produzione è molto buona, così come l'inquietante cover che ricorda i tragici fatti dell'11 settembre 2001. In definitiva il disco è piacevole, si fa ascoltare con facilità e vi promette momenti di sano rock con alcune venature progressive: recatevi sul sito della band e date un ascolto alle canzoni presenti. Io intanto riascolto 'Beyond Ground Zero' confidando nel fatto che la prossima uscita targata Quickbourn sarà ancora più interessante.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Nile

NILE
Largo Venue - Roma

Chiediamo venia per le altre band che hanno suonato e non troveranno copertura in questo live report ma il ritardo dovuto ad un imprevisto ci ha impedito di presenziare. Club pieno al di sopra di ogni previsione per un concerto estremo (capienza sui 1000 posti e pr...

Oct 5 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web