You are here: /

NOVEMBRE: THE BLUE

data

25/10/2007
92


Genere: gothic/dark/metal
Etichetta: Peaceville
Anno: 2007

Riecco i capitolini Novembre e rieccoli con un altro capolavoro! Dopo 'Materia' che aveva segnato il prepotente ingresso del gruppo presso la Peaceville (che ospita anche i Katatonia, tanto per citare una delle più evidenti influenze dei nostri) ecco apparire magicamente il settimo album in studio, 'The Blue'. Più aggressivo e dinamico del precedente, riecheggia i fasti di 'Classica' (1998) per la sua coesistenza di melodie oscure e malinconiche e parti più aggressive (retaggio, allora del passato ultra death metal, ora sebbene levigate sono immagine comunque di una certa capacità di pestare duro, e parecchio). Carmelo Orlando si ripresenta nella duplice veste di screamer e vocalist impegnato, e già dall'opener "Aenemia" è facile comprendere su che caratteristiche sonore di qualità ci si trova: ogni album dei Novembre è sempre emozionante all'ascolto, sia che si prediliga la violenza sia che ci si trovi più inclini alla melodia e alle atmosfere. 'The Blue' offre tutto questo. In effetti se 'Materia' peccava di un (probabile, perché dipende dai punti di vista) eccesso di melodia e parti atmosferiche, ora si cerca di riportare i binari in una zona di transizione fra queste due grandi anime del sound del gruppo italiano; inoltre è bene far notare che gli album migliori i Novembre li hanno composti quando si sono trovati ad avere un bassista stabile in line-up: con l'ingresso di Luca Romagnoli si viene quindi a ricreare una alchimia che dai tempi di 'Novembrine Waltz' (2001) non era stato più possibile avere. "Tristeitaliana", "Bluecracy" e la cattivissima "Architheme" sono solo alcuni dei must che compongono quest'album, e come non citare anche la monumentale nonché quasi strumentale"Zenith", dove Giuseppe Orlando mette in chiaro che sebbene amanti della melodia, i Novembre possono fronteggiare qualsiasi altro gruppo estremo in circolazione... Artwork ottimo e registrazione come sempre curatissima fra gli Outersound da Giuseppe Orlando e i Finnvox Studios da parte di Mikko Karmila (Nightwish, Sentenced, Sonata Arctica e Amorphis) sono altri due aspetti molto importanti da tenere in considerazione, parlando di 'The Blue'. Che dire in conclusione? Decisamente uno dei migliori album usciti fino ad ora e uno dei migliori mai composti dai Novembre, appuntamento nei negozi quindi dal 5.... di Novembre!

_ PER I FANS DI Katatonia - Opeth - Anathema

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web