You are here: /

NIGHTWISH: MADE IN HONG KONG (AND VARIOUS OTHER PLACES)

data

10/03/2009
64


Genere: Symphonyc Power/Gothic Meta
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 2009

Dopo un anno e mezzo di concerti con la nuova formazione i Nightwish tornano sul mercato con un live album (un altro) i cui contenuti paiono piuttosto scarni e striminziti. Premetto che tra le mani ho la sola versione audio di questo 'Made In Hong Kong (And Various Other Places)' mentre nella versione in commercio troviamo anche un DVD contenente un reportage di oltre mezz'ora sui backstage di questo tour e qualche manciata di video. Purtroppo in questa sola versione audio non ci viene nemmeno concessa la possibilità di sentire come la nuova singer, Anette Olzon, interpreta i brani dell'era Tarja perché le otto tracce sono tutte estratte dall'ultimo 'Dark Passion Play'. Scelta oltremodo discutibile, visto che il materiale certo non manca, e nonostante Anette riesca a mettere in bella luce le sue doti il dubbio di tanti rimarrà tale. Come si evince dal titolo trattandosi di un live registrato in diversi posti gli intramezzi tra un brano e l'altro sono praticamente inesistenti e discontinui, e questo crea una sensazione che non dona quel sapore classico dei live. Ad "arricchire" questa release, o perlomeno per tentare di dargli un senso, troviamo la bonus track di 'Dark Passion Play' intitolata "Escapist", decisamente trascurabile, l'ottima ballad "While Your Lips Are Still Red", scritta da Tuomas e Marco per il film "Lieska!" e contenuta nel singolo di 'Amaranth', ed in conclusione la versione demo di "Cadence Of Her Last Breath", che in questa versione interpretata dal solo Hietala guadagna persino una marcia in più. Spiace ammetterlo ma questa release ha l'inspido sapore di un tappabuchi. Visto il successo che la band sta riscuotendo era lecito aspettarsi qualcosina di più di un "pastolotto" di cose.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web