You are here: /

NEVERDREAM: Said

data

02/07/2010
78


Genere: Power Metal
Etichetta: Twilight Zone Records
Distro:
Anno: 2010

Nuovo disco (il terzo in carriera) per i Neverdream, band italica dedita ad un prog metal forte sia come suoni che come contenuti. Dopo aver parlato del disagio giovanile e della piaga della droga, dopo averci narrato del disastro di Chernobyl, ecco tornare il nostro sestetto alle prese con il continente più misterioso e più denso di contraddizioni: l’Africa. 'Said', nelle sue sette tracce, ci mostra uno spaccato del continente nero: sette momenti significativi o personaggi presi a simbolo di questo posto tanto magico e ricco di materie prime quanto povero e sfruttato. Un vero grido di dolore che si alza dal songwriting del combo nostrano per farci puntare lo sguardo dove di solito non vorremmo vedere. Musicalmente il platter è molto interessante: il prog metal potente in voga negli ultimi anni (vedi ultimo Dream Theater ) si sposa con innesti elettronici e tappeti di sonorità africane ben scelti e realizzati. A tratti sembra di esserci, in Africa, e di seguire dal vivo l’evolversi del discorso portato avanti dalla band. I 65 minuti scorrono in modo liscio, senza canzoni che abbassino la media: il songwriting è stato fatto veramente bene, visto che 'Said' non annoia assolutamente ma anzi invoglia a continuare l’ascolto brano dopo brano. Inoltre il lavoro svolto col produttore tedesco Achim Kohler (Nevermore e Amon Amarth fra gli altri) si fa sentire: tutto il prodotto beneficia di un tocco di professionalità in più, cosa che era già successa col precedente cd. In definitiva consiglio la nuova uscita dei Neverdream a chi ama il prog metal e vuole anche pensare: i miei complimenti ai ragazzi che hanno lavorato per l’ennesima volta in modo curato, appassionato e professionale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Giaa

GOD IS AN ASTRONAUT
Circolo Magnolia, Segrate (MI) - Parco di Villa Ada, Roma - Milano - Roma

Ormai sembra diventata una piacevole abitudine ritrovarsi, a luglio piuttosto inoltrato, tutti insieme a Milano (e più precisamente al Circolo Magnolia) a celebrare le gesta di una tra le post-rock band più significative di tutti i tempi, gli irlandesi ...

Jul 16 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web