You are here: /

NANOWAR: OTHER BANDS PLAY NANOWAR GAY!

data

11/08/2005
65


Genere: Heavy Metal Demenziale
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2005

Eccoli, sono tornati! I Nanowar, ironici dissacratori dei luoghi comuni dell'heavy metal, sono di nuovo tra noi con un album nuovo di zecca per prendere, e prendersi, ancora in giro: naturalmente i più presi di mira sono Manowar e compagnia epica che vengono ridicollizzati traccia dopo traccia. Come si fa infatti a rimanere seri davanti a canzoni "geniali" quali "Tricycles Of Steel", la coppia "Happy Meal" formata da "Burger" e "King" nonchè cover ridicole quali "The Number Of The Bitch" (giocata sui famosi 166 che tanto hanno spopolato anni or sono in Italia) e "Entra L'Uomo Di Sabbia" (praticamente un "giochiamo a tradurre la canzone e cantiamola lo stesso..."). Certo le trovate sono solo a livello dei testi, visto che musicalmente si rischia spesso e volentieri il plagio: sarebbe bello che i nostri Nanowar cercassero di stupirci anche dal lato musicale, oltre che farci morire dal ridere attraverso i testi e i bellissimi stacchetti fra un song e l'altra. Insomma un prodotto per chi ama farsi due risate senza uscire dal sentiero metallico, ma sconsigliato ai defender ed ai fans accaniti dei Manowar!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Col

CULT OF LUNA + BRUTUS + A.A. WILLIAMS
Alcatraz - Milano

Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter assistere ad un live dei Cult of Luna assieme a Julie Christmas, i quali hanno costruito insieme quel gioiello che è stato l’album ‘Mariner’. Purtroppo, questa collaborazione si è tradotta i...

Dec 6 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web