You are here: /

MAJESTIC DOWNFALL: The Blood Dance

data

07/07/2011
65


Genere: Funeral Gothic Doom
Etichetta: My Kingdom Music
Distro:
Anno: 2011

One man band messicana di funeral gothic doom alquanto atipica, non solo per il numero dei componenti, ma per l'antitesi che si viene a creare tra una terra così solare e questo sound altrettanto deprimente. Sotto l'ala protettrice della nostrana My Kingdom Music esce il secondo parto di Jacobo Cordova (già membro di Antiqua e Project Firestart) i cui riferimenti sono evidenti fin dalle prime note; primevi Katatonia ("The Blood Dance", "From Black To Dead"), My Dying Bride ("Dimension Plague", "An Untravelled Road"), Novembers Doom ("On Silent Wings"), il filone del funeral doom nordico e qualche accelerata death qua e là. Alquanto standardizzato nel riproporre quasi pedissequamente idee e soluzioni delle band di cui sopra senza avere quel guizzo che aggiunge qualcosa di personale. Anzi, la voce, lacerante e vetrosa, tende ad infastidire per il suo essere troppo presente. Intendiamoci, il disco non è brutto, si fa ascoltare ed è anche ben arrangiato e prodotto; dal sound poderoso, suonato a velocità cadenzate in pieno stile anni '90, ma pur partendo dalle stesse ispirazioni i Daylight Dies, gli Shape Of Despair, Cebren Khal e Revelation Of Rain hanno raggiunto altri fasti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web