You are here: /

LAPSUS DEI – OFFICIUM TRISTE : Broken Memories

data

04/04/2019
80


Genere: Doom, Death Metal
Etichetta: Australis Records
Distro:
Anno: 2018

Cosa possono avere in comune l’Olanda (Officium Triste) ed il Cile (Lapsus Dei), due nazioni così distanti e diverse per cultura e clima? L’amore per il doom/death metal nostalgico di due dei loro migliori act, non appartenenti alla categoria dei precursori ma che sono diventanti epigoni di notevole valore e rilevanza. Le influenze dei My Dying Bride e dei Paradise Lost sono inequivocabili, così come quelle chitarre rocciose, le atmosfere brumose, depressive e talmente malinconiche delle tastiere che fanno da contrasto a voci sepolcrali, ed ogni melodia è un distillato di lacrime che scorrono copiose sul viso di chi ascolta. Gli Officium Triste si cimentano persino in una cover degli Editors ‘The Weight Of The World’ riuscendo a renderla ancora più toccante ed emozionante dell’originale, grazie ad un riffing marcatamente post rock. In soli sei brani ci fanno ripercorrere tutti gli anni d'oro del Doom/Death albionico.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Brujeria traffic

BRUJERIA
Traffic Club - Roma

Shane Embury nel corso degli anni è divenuto un personaggio talmente ubiquo che si potrebbe tranquillamente organizzare un festival in suo nome e far suonare tutte le band in cui ha militato, o milita tutt’ora (come fa a sopportare fisicamente un intero ...

May 24 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web