You are here: /

KINO: PICTURE

data

30/03/2005
90


Genere: Prog Rock
Etichetta: Inside Out
Anno: 2005

Cosa succede se mettete insieme quattro "pezzi grossi" come Pete Trewavas (Marillion), John Beck (It Bites) ,Chris Maitland (ex-Porcupine Tree), John Mitchell (Arena/ The Urbane)? Succede che nasce una delle rivelazioni sonore di questo 2005: i Kino! I quattro alfieri del prog riescono infatti a realizzare un disco fresco, emozionante, a tratti romantico, a tratti gioioso, sempre incentrato sulla melodia e sul coinvolgimento emotivo dell'ascoltatore. I dieci pezzi di cui è composto "Picture" sono tutti incredibilmente azzeccati a livello di songwriting, risultando tutti musicalmente stuzzicanti ed inebrianti. L'iniziale "Losers Day Parade" dà un'idea abbasta azzeccata di quello che è il Kino-sound: progressive rock di razza, con canzoni che spaziano da sonorità settantiane a calde melodie ottantiane il tutto con naturalezza e grande acume compositivo. Inutile stare a citarvi tutti i pezzi meritevoli di lode: i dieci brani di questa prima fatica dei Kino sono tutti splendidi (le mie preferite in assoluto sono comunque la romantica "Letting Go", con la calda voce di John Mitchell in grande spolvero, e l'altrettanto sublime "Telling Me To Tell You"); inutile quindi tediarvi con un mero elenco delle tracce, a voi il piacere di scoprire pian piano quest'album. I quattro musicisti si dimostrano in grande forma sfoderando una prestazione sia tecnica che compositva superba: l'ottima produzione chiudo il cerchio consegnandoci fra le mani una delle prime vere sorprese del 2005. Fatelo Vostro!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web