You are here: /

KHYMERA: THE GREATEST WONDER

data

25/02/2008
86


Genere: AOR
Etichetta: Frontiers
Anno: 2007

Avevamo lasciato il progetto Khymera al secondo capitolo della propria saga, quel 'A New Promise' che aveva portato la creatura melodica di Daniele Liverani a distaccarsi dallo stile soft e sinfonico dell'omonimo debut, e questo probabilmente anche a causa dell'avvicendamento dietro al microfono tra il grande Steve Howe ed il bass-player dei Pink Cream 69 Dennis Ward, dimostratosi quasi inaspettatamente un ottimo singer in grado di esecuzioni di indubbio valore. Ora, a distanza di tre anni dal precedente album in studio, i Khymera tornano con un lavoro che li eleva allo status di vera e propria priorità melodica all'interno della scena rock attuale, e questo grazie ad un cd che risulta assolutamente destinato a raggiungere le più alte vette delle classifiche di fine anno del genere in questione, complici una serie di composizioni estremamente ispirate e stupendamente arrangiate. Alla base di 'The Greatest Wonder' troviamo, innanzitutto, lo stupefacente songwriting offerto dalla premiata ditta Tom e James Martin, un duò già uscito allo scoperto grazie al proprio acclamato apporto nella rinascita musicale degli House Of Lords e nell'ultimo riuscito album di Ted Poley, ma soprattutto un Daniele Liverani in totale ed elevato spolvero, in grado di completare in maniera pressoché perfetta ogni singolo passaggio del cd grazie alle proprie sognanti quanto incisive parti di tastiere. Il resto viene suggellato da quella che può essere chiaramente ritenuta la miglior prestazione di Dennis Ward dietro al microfono, affermazione davvero impossibile da smentire e che eleva il membro dei Pink Cream 69 nella schiera dei singers di spicco attualmente in circolazione per quanto concerne il panorama rock melodico dei giorni nostri. Immagino non sia necessario aggiungere alcunché per consigliare caldamente l'acquisto di tale favolosa ed imperdibile parentesi melodica, un disco che già da ora si erge a concorrente per quanto concerne il podio delle migliori uscite dell'anno, e ciò grazie ad una classe generale incastonata in ogni minimo dettaglio di ogni singola composizione. Letteralmente ammagliante, come un luminoso sole mattutino in grado di aprire le nebbie di un gelido giorno d'inverno.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Feb 28 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web