You are here: /

JACK OFF JILL: HUMID TEENAGE MEDIOCRITY

data

22/07/2004
SV


Genere: Alternative/Death-Rock
Etichetta: Cargo Rec.
Anno: 2004

I Jack Off Jill si sono formati un pugno d'anni fa in Florida, e sono una sorta di band culto nel paronama alternative. Dopo oltre un lustro di EP e singoli, arrivano al primo full-lenght nel 1997 con "Sexless Demons And Scars", seguito nel 2000 da "Clear Hearts, Grey Flowers", e il disco in oggetto vuole essere un best of di tutto quel materiale antecedente i due dischi sopra citati e, quindi, completare in un certo modo la discografia ufficiale. Giudato dalla carismatica Jessicka, il combo suona come un Marilin Manson(amico della band) più sporco, meno attento agli arrangiamenti, e spesso e volentieri proiettato in brevi corse college/punk. E per certi versi, sempre grazie alla versatilità e all'attitudine sfrontata di Jessicka, cosi incline verso un modo di intendere la musica spudoratamente ottantiano, affini alla scena death-rock di seconda generazione. Il tutto senza spirito di emulazione ma con sincerità e personalità, prima ancora che Manson spopolasse tra la massa. La band ormai non esiste più dal 2000, da poco dopo la pubblicazione del secondo disco, e questo ha contribuito a rendere ancora più intensa la devozione di una ristretta schiera di fan sempre attaccati alla sua musica tanto da far andare alle stelle i prezzi del loro merchandise. Questa compilation, quindi, è un modo per ovviare allo sciacallaggio economico, e per rendere partecipi tutti quelli interessati ai primi anni di produzione difficilmente reperibili sul mercato se non tramite il sito ufficiale. Anche se sembra che i nostri amici stiano afferrando la palla al balzo...forse un po' troppo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ben frost 630x400

BEN FROST
Auditorium Parco della Musica - Roma

Compositore di musica elettronica australiano trasferitosi in Islanda, è una delle nuove leve che ha già alle spalle diverse produzioni per serie Tv, film e cortometraggi; le sue creazioni sono caratterizzate da una ritmica sganciata dall’evoluzio...

Dec 14 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web