You are here: /

INFERNAL WAR/KRIEGSMASCHINE: Transfigurations

data

08/02/2011
70


Genere: Black Metal
Etichetta: Malignant Voices
Distro:
Anno: 2010

Le band presenti in questo split provengono dalla Polonia, terra ormai risaputa essere culla di un certo tipo di black/death metal. Le tracce degli Infernal War sono molto veloci, puntano parecchio sulla batteria farcendo gli arrangiamenti con i soliti stacchi chirurgici e voce sufficientemente ispirata. Il che vuol dire che il cantante ha tutte le carte giuste per poter dare una prova migliore, ma è come se avesse premuto il piede sul freno. I brani dei Kriegsmaschine sono di meno, due per la precisione, ma più elaborati (e non solo per la lunghezza) e interessanti. "Onward Destrudo" è tutta costruita su un ottimo crescendo che trova il suo culmine in una cascata finale di chitarre; mentre "Fear And Loathing In Gethsemane" parte più cadenzata, poi ha uno stacco più tipicamente black metal, concludendo il brano con echi e chitarre quasi epiche. Peccato aver ascoltato così poco da entrambe le band, sono molto incuriosito ora da cosa faranno entrambe, soprattutto i Kriegsmaschine. Il loro potenziale è sicuramente maggiore rispetto i primi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web