You are here: /

INCANTATION: MORTAL THRONE OF NAZARENE

data

19/10/2008
90


Genere: Death Metal
Etichetta: Relapse Records
Anno: 1994

Venghino nemici della sperimentazione e dell'innovazione, fanatici dell'underground e della truce pesantezza venghino, qui c'è qualcosa che di sicuro li strabilierà. I Deathsters statunitensi, senza farsi pregare, hanno strasuperato l'esordio 'Onward To Golgotha' presentandosi con questo piccolo capolavoro del Male. Guidati dalla più ceca rabbia blasfema, i nostri hanno confezionato otto tracce di pachidermico e pesantissimo Death metal dalle forti connotazioni doom. Produzione sempre polverosissima e minimale, con riff di chitarra pesanti e claustrofobici, voce e basso quasi incomprensibili, completamente sovrastate dal pesante e marcio muro sonoro dei due axe-man. l'opener "Demonic Incarnate" ci mette immediatamente di fronte alla brutalità del sound degli americani, con il blast beat sottolineato da riff cupi e intricati, che man mano perdono velocità acquistando, in compenso, un'aura mortifera e oscuramente melodica. La voce quasi non si sente: Craig Pillard è completamente affossato da chitarre e batteria e quel poco che riesce ad arrivare all'orecchio è inquientantissimo e marcio. Procedendo ci travolge la mazzata iniziale di "Emaciated Holy Figure", che tempo qualche battuta, diventa un downtempo sabbathiano. Poi la stranamente veloce "Iconoclasm Of Catholicism" e la lentissima e funerea "Abolishment Of Immaculate Serenity" rendono il disco una vera perla per gli amanti del genere, un poema cimiteriale scritto col sangue su una polverosa lapide in un cimitero sconsacrato. Un altro piccolo capolavoro della musica della morte, un'altra occasione per pensare a occhi chiusi, cuffia nelle orecchie, alla putrefazione del mondo e dei sogni.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Feb 28 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web