You are here: /

HELRUNAR: Sól II - Zweige der Erinnerung

data

06/01/2011
78


Genere: Pagan Black Metal
Etichetta: Lupus Lounge
Distro: Prophecy Productions
Anno: 2011

Seconda parte del concept incentrato su quanto succede là fuori, oltre l'introspezione personale che caratterizza la prima parte. Accadimenti nel mondo esterno che si contrappongono a quelli interiori. E qui la musica cambia sia metaforicamente, sia sul piano stilistico. Non che 'Sol II' sia diverso dal primo disco, sia chiaro: siamo sempre nei dintorni del black metal cosiddetto pagano. Solo che nello specifico questa seconda parte rallenta i tempi, il riffing diventa più armonico e meno convulsivo ed i suoni meno ossessivi. Più ragione e meno furia per capirci meglio. Anche se per ragione non intendo brani scritti a tavolino, ma più complessi ed in egual modo più calibrati. Fattore che prevale anche sul piano squisitamente emotivo visto che nell'occasione le atmosfere sono più dilatate ed intense. Qualitativamente più interessante e di poco superiore rispetto alla parte prima, probabilmente 'Sol II' rappresenta anche la via d'uscita per gli Helrunar dall'oltranzismo che ha contraddistinto il loro percorso artistico. Una progressione matura e consapevole che non snatura gli intenti di fondo, ma che guarda avanti lasciando inalterato il marchio di fabbrica e lo spessore concettuale della band germanica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web