You are here: /

HEGEMONE: We Disappear

data

07/05/2018
85


Genere: Sludge/Black/Post-Metal
Etichetta: Debemur Morti Productions
Distro:
Anno: 2018

Profonda inquietudine, tensione che vibra lungo le corde del secondo capitolo discografico dei polacchi Hegemone. 'We Disappear' è l’incalzante risveglio di un’angoscia che si credeva dimenticata, specchio black metal che si increspa di post-metal e da cui usciamo faticosamente. Fango nel quale restiamo impantanati, in cui affondiamo lentamente grazie ad uno sludge imbevuto di freddi venti nordici. Miscuglio inatteso, in cui atmosfere lacerate si vestono di un’eleganza avanguardistica. La nera fiamma divampa, tra riflessi fatui, fino a raccontarci di un’anima ferita, ma capace ancora di lottare ed emergere. Disco che palpita di old-school e di dissonanze che non risultano patinate, o artificiose. La naturalezza con cui gli Hegemone ci raccontano questa storia è uno degli innegabili punti di forza dell’album. Tecnica al servizio delle emozioni, un alternarsi di epici e vibranti crescendo che sfociano in una voce espressiva e potente. Echi di autentica psichedelia creano dei cerchi che si espandono, pietra che smuove qualcosa in noi, brivido che frantuma un peso dapprima riapparso e poi d’improvviso sublimato in gestualità sofisticate. Vere e proprie considerazioni scaturiscono così in consapevolezza. Parliamo di Blut Aus Nord pregni di macilenza core, il tutto in chiave a tratti ritualistica e poi evocativa. Sfaccettature che dovrete scoprire con ascolti ripetuti ed approfonditi, perché ogni brano pone accenti diversi e si ripresenta, ad ogni ascolto, come rinnovato di aspetti dapprima nascosti. Gli sviluppi, dilatati e di matrice doom / sludge, potrebbero diventare scoglio arduo da superare per i meno pazienti. Pezzi dalla durata corposa, cacofonie inattese e poi tanta ricercatezza che semplicemente sgorga dalle mani degli Hegemone. Intravediamo un futuro importante per questi interpreti, capaci di trovare un punto di incontro ideale tra passato ed avanguardismo, senza risultare banali o artificiosi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web