You are here: /

HALCYON WAY: Building The Towers

data

21/12/2010
83


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Nightmare Records
Distro:
Anno: 2010

Secondo lavoro in studio per gli americani Halcyon Way che dopo aver debuttato con un validissimo album, presentano un secondo lavoro dove risultano migliorate alcune caratteristiche. Il genere proposto e un heavy metal di stampo moderno con innesti progressive. Il quintetto statunitense riesce ad esprimere un songwriting maturo e mai scontato, infatti oltre a trovare influenze molto varie e mai focalizzate su un determinato genere, ogni componente della band riesce nell'intento di non risultare banale o scontato. Virtù evidente in brani come “Rise To Revise” e “Death Of A Dream”, in cui ritornelli melodici e sezioni ritmiche precise rendono molto ascoltabile questo lavoro. Degne di citazioni le melodiche “The System” e “Mouth Without A Head” che mostrano un lato diverso del gruppo le influenze possono ricordare vagamente i Queensryche, infatti la band è riuscita a comporre due brani carichi di pathos e melodia che impreziosiscono il lavoro. La qualità audio è abbastanza buona, il mixaggio risulta molto bilanciato: molto buoni i suoni di chitarra, mentre si poteva fare di meglio per l’equalizzazione dei piatti della batteria a volte poco definiti. Ottima prova della new entry Steve Braun il quale, con la sua versatilità, ha dato una ventata di freschezza al gruppo riuscendo ad essere sempre all’altezza in ogni situazione (melodica, metal e cantato growl). Tirando le somme, quest’album ammalia, colpisce e riesce a stimolare nuovi ascolti senza annoiare: cosa si può pretendere di più?

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

IN MOURNING
Monk Club - Roma

Quello appena trascorso è stato uno dei weekend tra i più impegnativi della stagione finora trascorsa: Venerdì 4 maggio i Godflesh, Sabato 5 Lili Refrain, e Domenica 6 ci siamo trovati a dover scegliere tra i concittadini Inferno, oppure il tri...

May 19 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web