You are here: /

GIANT X: I

data

21/02/2013
70


Genere: Hard Rock
Etichetta: SPV Steamhammer
Distro: Audioglobe
Anno: 2013

I Running Wild, a conti fatti, sono una delle band più importanti all'interno delle seconde linee del power metal; senza mai sfornare il grande capolavoro che trasforma una band dallo status di "gruppo che piace a molti" al livello "band fondamentale del genere", il power metal piratesco dei ragazzi di Rolf Kasparek si è spesso lasciato ascoltare con piacere, pur non lesinando momenti bassi e di scarso valore all'interno della fitta discografia della band. È per questo che 'Shadowmaker', l'ultimo Running Wild da studio, era così brutto perchè, appunto, era un ibrido improbabile tra hard rock e power metal. L'esperimento però deve essere piaciuto alla band, perchè ecco che oggi esce questo 'I', opera prima dei Giant X, side project dei Running Wild, composto dagli unici membri stabili della band, Rock N'Rolf alla voce e chitarra e Peter Jordan a tutto il resto; non si tratta di un disco con ambizioni power metal, ma di un disco dichiaratamente hard rock. Con i Giant X Kasparek e Jordan tirano fuori tutta la loro anima rock confezionando un buon disco (non immune però da momenti deboli), che fa il verso alla scena di Los Angeles degli anni '80, con riferimenti a Faster Pussycat, Quiet Riot, Cinderella ed a certi Motley Crue disgraziati (ovviamente quelli di 'Theatre Of Pain'), e con un forte retrogusto a la Saxon, imbarazzanti del periodo da 'Innocence Is No Excuse' a 'Destiny' (prendendone però solo i pochi lati positivi), oltre a numerosi spunti alla Whitesnake e Deep Purple. Questo 'I' non è un disco eccezionale, il songwriting non è sempre ispirato ed impeccabile, ma è un disco ben suonato e prodotto a dovere da due professionisti. Ci può stare, ascoltare questo album è sicuramente meglio che ascoltare 'Shadowmaker'.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web