You are here: /

FUKPIG: SPEWING FROM A SELFISH NATION

data

11/10/2009
82


Genere: Grindcore
Etichetta: Feto Records
Distro:
Anno: 2009

Non contento della carneficina sonora, compiuta col disco di quest’anno degli Anaal Nathrakh, Mick Kenney sforna un altro piccolo capolavoro. Questa volta (perché non è la prima volta che cambia pelle), affiancato da Drunk e Misery, rispettivamente cantante e chitarrista/bassista, ci propongono un’ottima miscela di d-beat/crust-grind scandinavo misto a melodie apocalittiche (l’opener) e leggere sferzate black ("Mother Nature’s Fears" e altre). Incredibile la potenza sprigionata con soli tre elementi, ottimi i brani (quattordici, in mezz’ora), che pur non distaccandosi dalla proposta, cercano sempre un modo per stupire. Ancora una volta quindi Mick ci stupisce, prima con il progetto Professor Fate, poi con gli AN, e ora questo grind sparato a velocità ed atmosfere folli. Cascate di riff vi arriveranno addosso con "As Millions Suffer", brevi dissonanze, mai un momento di riposo: solo i rallentamenti sporchi di Inertia, chiuderanno le danze, e forse ripeto forse, potrete prendere respiro...ma è inevitabile, il tasto play è lì che vi aspetta di nuovo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lita ford slaughter club

LITA FORD
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

Corpetto in pelle nera e chitarra (la fedele BC Rich Russian Vodka che è comparsa in molti video clip) a tracolla: nonostante i suoi 62 anni, Lita Ford dimostra una grinta invidiabile, ma soprattutto una gran tenuta fisica e vocale da far invidia anche alle pi...

Jan 29 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web