You are here: /

FALL OF EMPYREAN: A Life Spent Dying

data

01/08/2010
74


Genere: Doom/Death
Etichetta: Grau Records
Distro:
Anno: 2010

Terza fatica discografica degli statunitensi Fall Of Empyrean, un quintetto che ha alle spalle dieci anni di carriera in cui ha dato mostra di tutte le proprie capacità stilistiche nel proporre un doom/death di chiara matrice britannica, miscelato a delle azzeccatissime venature progressive che richiamano i gloriosi fasti degli anni '70. A completare il quadro delle loro doti ci sono l'esperienza acquisita durante i vari anni di carriera, e l'innegabile tecnica esecutiva che li contraddistingue sin dagli esordi e che permette loro di rendere ogni singolo brano un piccolo gioiello. Per farsene un'idea consiglio di lasciarsi cullare dalla stupenda ed altamente melodica "Breathe Deep The Cinders", e dall'atmosferica e malinconica "A Long Silence". Citazione a parte merita "Catharsis", un brano carico all'inverosimile di riff rocciosi, assassini e pieni di carica negativa che mette in mostra tutta la potenza detonante del gruppo e fa capire, se mai ce ne fosse stato bisogno, quanto possano essere aggressivi. Per concludere non resta che fare nuovamente i complimenti al gruppo per aver realizzato un lavoro che, nonostante non inventi nulla di nuovo, riesce a far chiaramente capire quanto il genere doom/death sia ancora vivo e vegeto e possa ancora recitare un ruolo di tutto rispetto nel panorama musicale mondiale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web