You are here: /

ETHEREAL FAUN: THE NIGHTLITANY [ep]

data

04/08/2009
80


Genere: Folk\Progressive Metal
Etichetta: Autoprodotto
Distro:
Anno: 2009

Per farsi un’idea della proposta degli Ethereal Faun, band anconetana con un’attività concertistica già ben avviata, basta ascoltare “Archway of stars”, terzo pezzo del loro esordio in campo discografico: un crocicchio tra folk, progressive metal e death metal melodico (le growl vocals del bassista Capomagi e del chitarrista Marcelloni). Graziati da una produzione professionale e da un artwork veramente notevole ad opera di Gustavo Sazes ( l’Uomo dietro le cover di artisti quali Stream of Passion, Kiko Loureiro, Firewind , Angra e chi più ne ha più ne metta) gli Ethereal Faun ci convincono con un pugno di canzoni (appena sei per ventinove minuti d’ascolto) valide sotto tutti gli aspetti. Se, a onor del vero, la prima è più che altro un intro abbastanza evitabile, le altre cinque composizioni, frutto sopratutto dell’estro del bassista e fondatore Capomagi, si assestano tutte su livelli più che discreti e la brava Marta Pierdominici le lega tutte a filo doppio con la sua voce ora decisa e più metallara e ora lieve, eterea per l’appunto. La sezione elettrica viene doppiata da chitarre classiche, acustiche e dalle percussioni di Alessandro Manoni, le parti più squisitamente folleggianti e gaeliche sono frammentate da ritmiche più progressive mentre la Pierdominici viene incalzata dalla coppia di screamers Marcelloni-Capomagi. Tutto fila liscio, talmente che è un vero peccato che proprio di album non si tratti ma di EP: non ci resta quindi che attendere un seguito più corposo di questo ottimo ‘The Nightlitany’ o addolcirne l’attesa seguendoli in sede live dove, tra l’altro, il gruppo regala al suo pubblico anche alcune cover degli ormai celebri Elvenking.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web