You are here: /

ENVINYA: INNER SILENCE

data

21/02/2013
67


Genere: Heavy Gothic Metal
Etichetta: Massacre Records
Distro:
Anno: 2013

Con 'Inner Silence' torna alla ribalta una questione che da tempo ormai afflige il genere gothic, cioè lo “scoppiazzamento” tra un gruppo e l'altro e la riproposizione della stessa struttura negli arrangiamenti. Nel caso dei tedeschi Envinya bisogna dare loro atto di una cosa prima di tutto: di aver proposto un debutto piacevole, che non annoia e con uno stile accattivante e grintoso dove convivono influenze diverse tra loro. Il sound si presenta sin dall'opener "Faceless molto heavy e grintoso, a volte con esecuzioni veloci dove sono le chitarre ad avere un ruolo in primo piano, ma non mancano momenti più melodici e più tipicamente gothic, anche se in certi momenti risulta difficile catalogarlo come un album appartenente a quest'ultimo stile. Buona anche la perfomance della singer Natalie, incisiva ed energica, così come la qualità di alcuni dei pezzi presenti come "In My Hands", "Swallow" e "Mirror Soul". Per il resto 'Inner Silence' rimane un lavoro che non brilla di luce propria, che non presenta particolari innovazioni rispetto a quanto ascoltato precedentemente, e rimane per certi versi ancorato a soluzioni già abusate, che di per sé sono coinvolgenti e piacevoli da ascoltare, ma che non riescono a lasciare il segno.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web