You are here: /

DI’AUL: Garden of Exile

data

27/04/2015
90


Genere: Sludge, Southern Metal
Etichetta: JTC Records
Distro:
Anno: 2015

Pavia, quattro amici abituati a passare le loro serata ad ascoltare musica pesante e bersi qualche birra decidono di dare il via a un loro progetto musicale. Cosa ne viene fuori?! Qualcosa di estremamente malato, signori. Non sappaimo per quale motivo, ma questi Di’Aul (diavolo, in dialetto lombardo) ci hanno rapito l’anima, vuoi per la loro malsana idea nell’interpretare la parola musica, o più semplicemente perché se ne fregano bellamente di cosa va per la maggiore oggi, ma questo è il risultato. Siamo stati rapiio da 'Garden of Exile', un disco che potrebbe essere parte di una qualsiasi discografia di uno dei malsani side-project di Phil Anselmo per quanto trasuda ignoranza allo stato brado. Un disco che fa del rumore la sua carta vincente, con un cantato che non fa altro che portare all’esasperazione l’ascoltatore attraverso urla malefiche e quel mood cupo, ostile, che solo le produzioni sludge sanno trasmettere. Potremmo parlare di sludge come di southern metal, ma fondamentalmente la sostanza non cambia, i Di’Aul sono i figli legittimi dei Crowbar più incazzosi e dei Down più rumorosi, il tutto grazie anche a una produzione ridotta allo scheletro che offre suoni quanto mai “pessimi”. Pura bestialità, insomma, o meglio, pura formalità per dei musicisti che di sicuro si saranno divertiti un sacco a mettere in piedi questo fantastico disco. Cari metallari vecchia scuola, eccovi servito un prodotto di super nicchia che vi farà godere come pochi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

  • jeremytoma

    l'etichette è la JTC records !!!

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web