You are here: /

DETONATION: AN EPIC DEFIANCE

data

10/09/2003
80


Genere: Death Melodico
Etichetta: Osmose
Anno: 2003

Al debutto gli olandesi Detonation, fautori di un classicissimo swedish death melodico...tanto per cambiare, visto che negli ultimi mesi siamo stati decisamente sommersi di prodotti del genere. Tuttavia, i quattro giovani musicisti se la cavano molto bene; tecnicamente ineccepibili, veloci e potentissimi, in dodici brani, tra cui un'intro, vi massacreranno i padiglioni auricolari a suon di velocità, elemento sul quale la band punta molto, senza comunque tralasciare spunti più riflessivi ma sempre votati alla furia, e melodie di stampo maideniano che si amalgamano alla perfezione con la voce del singer Koen, vero e proprio adepto di Mikael Stanne, ma a differenza di quest'ultimo meno roco e profondo. Ottima l'apertura affidata alla title-track, dotata di un attacco degno dei migliori Dark Tranquillity (la stessa label dei Detonation, Osmose, esagera e definisce l'album come 'l'ideale seguito di "The Gallery" dei Dark Tranquillity') e di bellissimi assoli lunghi e melodici; il pezzo che mi ha convinto di più è senza dubbio "The Last Of My Commands", una cavalcata furiosa impreziosita da superbe chitarre soliste che richiamano alla mente la coppia Murray-Smith, sicuramente una signora canzone. "An Epic Defiance" a mio avviso si piazza tra gli highlight dell'anno, almeno in questo campo, e si dimostra probabilmente il miglior debutto, anche superiore ai pur validissimi platter firmati Mors Principium Est e Nightrage. Una band che potrà fare molto in futuro, ne sono sicuro...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web