You are here: /

DARK QUARTERER: THE ETRUSCAN PROPHECY [REISSUE]

data

04/08/2009
88


Genere: Epic/Prog
Etichetta: My Graveyard Productions
Distro:
Anno: 2009

Torna alla luce, nuovamente, uno dei dischi che più hanno saputo testimoniare il passaggio delle genti italiche nel panorama metallico internazionale. 'The Etruscan Prophecy' esce nel 1989 e viene ristampato nel 2002 (a tal riguardo, rimandiamo alla recensione già apparsa sulle nostre pagine, raggiungibile a questo link): oggi, nel 2009, si sentiva la necessità di un altra reissue, con rimasterizzazione e bonus video annesso. Il perchè è semplice: da un lato la necessità di dare una "ripulita" ai suoni di un album così importante è abbondantemente giustificata dall'ignoranza di chi sostiene che un disco del 1989 debba suonare come fosse stato registrato ieri. Possiamo quindi considerarlo come un gesto magnanimo verso costoro, un volergli concedere l'onore di apprezzare un disco che la Storia l'ha fatta. Battute a parte, va in effetti considerato che, d'altra parte, la reperibilità di certe chicche non è mai molto semplice, e poter apprezzare dei suoni che mantengano un certo standard qualitativo anche al di sopra di certi volumi o al di sotto di certi impianti stereo milionari è cosa buona e giusta. Poi ci sarà chi sostiene l'inutilità di questa proposta: i detrattori ci sono sempre, e raramente si può sperare di fargli capire qualcosa. 'The Etruscan Prophecy' non è e non può essere un album per tutti: troppo impegnativo, troppo particolare, come sempre è stata la proposta dei Dark Quarterer. Piuttosto è un disco per pochi intenditori, per appassionati e curiosi che, preparati alla complessità dell'ascolto, vogliano comunque tentarlo per apprendere qualcosa in più sulla storia del Metal e su ciò che l'Italia ha ed ha avuto da offrire di originale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web