You are here: /

DALTON: PIT STOP

data

30/10/2014
85


Genere: Melodic Hard Rock
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2014

Il loro debutto risale a circa 25 anni fa, e solo "mamma" Frontiers poteva resuscitare una band che purtroppo ha raccolto molto poco, ma che avrebbe meritato sicuramente di più negli anni d'oro del rock. Ma tant'è, riecco finalmente i Dalton in formazione originale dare alla luce questo 'Pit Stop' (dalla cover veramente orrenda), che sicuramente sarà uno dei dischi top 5 dell’anno…e chi se lo sarebbe aspettato da questi cinque musicisti attempati? Noi sinceramente no, e invece i pezzi sono tutti uno sballo; è inutile girarci attorno e non ha senso segnalarne uno al posto di un altro, se siete amanti del vecchio rock scuola svedese (Treat, Europe etc.), non potete non amare questo disco dove tastiera e chitarra suonano mostruosamente bene, e dove i chorus di ogni pezzo dopo qualche ascolto non ve li toglierete piu’ dalla mente. Ma vogliamo sbilanciarci, dai: i pezzi migliori sono "Follow Your Dreams", "Something For The Pain", "One Voice", "Don’t Tell Me Lies" e ci fermiamo perchè, ripetiamo, questo è un grandissimo disco, scritto suonato e cantato benissimo. Complimenti vivissimi ai Dalton per questo ritorno di fiamma.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Meshuggah

MESHUGGAH
Orion Club - Ciampino (Roma)

Gli inventori del djent metal finalmente vengono a sversare la loro furia iconoclasta e corrosiva nella capitale - 19 giugno scorso. Il fine settimana che ha preceduto il live degli svedesi è stato uno dei più impegnativi economicamente e logisticamente...

Jul 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web