You are here: /

COSMO: ALIEN

data

18/12/2006
77


Genere: Modern Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2006

Il monicker Cosmo rimanda immediatamente a Fran Cosmo, noto ai più per le sue recenti performance in studio e dal vivo con i mitici Boston, e per essere stato la mente(assieme a Barry Goudreau), degli Orion The Hunter, autori di grandissimo disco omonimo in pieno anni '80. Coaudiuvato dal figlio Antonio alla chitarra, il buon Fran mette in piedi un progetto per certi versi sorprendente considerate le sue credenziali. Difatti, poco o niente Orion The Hunter, poco o nulla Boston. "Alien" è un disco moderno, ehm, ma all'antica. Nel senso che le sonorità sono di quelle attuali riconducibili al filone modern rock, ma l'ispirazione è settantiana, a dir poco zeppeliniana. L'opener "Communication" è un esempio cangiante, col suo chorus che richiama inequivocabilmente in causa Plant/Page e soci, pur essendo un brano freschissimo dall'impianto futuribile. Ma "Alien" è anche un disco che lascia detto le cose a metà. Se diversi sono i brani che convincono, diversi sono quelli che non esprimono interamente quello che hanno da dire. Sembrano terminare in fretta come se fosse stata stabilita in partenza la durata del pezzo, ed a volte resta un senso d'incompiuto, e ti chiedi perchè il brano dovesse finire proprio in quel modo. Questo a parte, le "mancanze" vengono riempite con tocchi di classe e canzoni emozionanti sempre in equilibro tra moderno e vintage. Meritano menzione "Helicopter", acustica, sognante, dall'atmosfera pop old-fashioned, "Don't Tell Me Your Lies", sentita ballad riproposta in finale di disco anche in versione acustica. Merita menzione anche il coraggio di Fran per avere scelto una strada non del tutto pianeggiante, tantomeno commercialmente appetibile, ma quella dove poter dare sfogo al proprio talento. Di tanto in tanto finisce fuori corsia, ma si rimette in carreggiata subito, ed il risultato finale è di quelli positivi ben oltre ogni aspettativa.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Alossez

ALOS
Freakout Club - Bologna

Alos, creatura di luce nuova che si dipana nell’emotività di chi la guarda, la scruta, l’osserva e ne ascolta gli strascichi, il respiro, il suono che ne ingloba lo spazio circostante. Un nuovo progetto, 'The Chaos Awakening', che ritengo d...

Dec 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web