You are here: /

CAYOROSSO: TEMPO STABILE

data

20/05/2005
68


Genere: Electro Infected Rock
Etichetta: About Rock / Sugar
Anno: 2005

Altro colpo della nostrana About Rock che sforna l'ennesimo dischetto modaiolo ed alternativo per la buona pace dei tanti affezionati a sonorità "bastarde" e da hit. La peculiarità del progetto Cayorosso, che con "Tempo Stabile" arriva al suo disco d'esordio, è quella di fondere insieme due principali filoni culturali musicali, ossia quello europeo e quello latino americano. Quello che esce fuori è una lunga lista di brani, se vogliamo anche diversi tra loro, in cui a sonorità techno, house, dub e drum'n'bass, si fondono ritmi sud americani e cubani. A completare il tutto, una vena discontinua di buone dosi di alternative con inserti talvolta grintosi a contastare l'ossessività della classica cadenza narrata rappeggiante del cantato. Le idee dei Cayorosso sono buone, soprattuto per quel che riguarda la parte strumentale ed in particolare la struttura della parte elettronica, sempre in movimento e ricercata nelle sue miriadi di forme e colori. Buona la parte strumentale, indubbiamente di pregevole qualità, ma alla fine dei conti quello che si percepisce dopo un pò durante l'ascolto del disco in questione, è la noia: quindici brani sono troppi per un genere che, secondo il parere del sottoscritto, potrebbe trovare miglior vetrina in un disco ben più snello e dinamico, con almeno un terzo di brani in meno (e parlo di quelli di lunga durata e non degli intermezzi di pochi secondi). Arrivando al cantato, poi, non nascondo che personalmente non gradisco affatto la tipologia di cantilena rappata e cadenzata che pare abbiano tutte le band che fanno rock alternativo in Italia. Non fanno eccezione i Cayorosso che, però, propongono anche un secondo cantato in lingua ispanica (cubano) che di certo rende nettamente più gradevoli alcuni passaggi di "Tempo Stabile". Tra i brani da segnalare, sicuramente il primo singolo estratto, "Kontakto", un buon brano funkeggiante che entra subito in testa. A seguire la rarefatta titletrack, un brano veramente bello, da ascoltare su una terrazza estiva durante un aperitivo al tramonto. Altri brani degni di menzione: "Afrocuba" (ritmato ed elettronico...gustoso!) e "Sogni di Gloria" (raffinato e vario nel suo incedere...di classe!).

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

16729532 10155212891844925 3954847479024016350 n

HARDSOUNDS FESTIVAL 2017
Traffic Live - Roma

Roma, 13 ottobre 2017. Per quest’anno si è voluto fare le cose in grande per l’organizzazione dell’Hardsounds Festival. Il supporto organizzativo dato da figure quali eRocks Production, MVO Concerti ed Hellfire Booking Agency ha fatto in modo...

Oct 19 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web