You are here: /

BON JOVI: SLIPPERY WHEN WET

data

07/02/2005
94


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Mercury
Anno: 1986

Correva l'anno di grazia 1986, e i cinque ragazzotti del New Jersey, sulla scia di un album non del tutto riuscito come "7800° Fahrenheit" (che faceva invece seguito ai tanti pareri positivi accolti con l'ottimo omonimo debutto), si trovarono paradossalmente di fronte ad un bivio, lo stesso che ha fatto da vero e proprio spartiacque per intere schiere di artisti di ogni genere e stile: sfondare o sparire, senza nessuna via di uscita. Dico ciò perché un ipotetico fallimento avrebbe molto probabilmente allontanato gli hard-rockers statunitensi dalla strada verso la fama, quella che invece li ha inghiottiti grazie agli incredibili ed indimenticabili hits contenuti in "Slippery When Wet". Eh già, perché è proprio questo il cd di cui ci accingiamo a parlare, un disco di fama letteralmente planetaria che ancora oggi riesce ad unire, sotto un'unica bandiera, rockers di ieri e di oggi, musicisti attempati e strimpellatori di primo pelo. E' difficile aggiungere qualcosa che ancora non sia stato scritto su canzoni come "Livin' On A Prayer" (quella che io considero assolutamente una delle migliori rock songs di tutti i tempi), "You Give Love A Bad Name" e "Wanted Dead Or Alive", tre titoli che hanno solcato inesorabilmente dall'alto al basso gran parte delle charts del globo, tre modi di identificare in maniera inequivocabile ed imprescindibile quella che è la pura e vera essenza del tipico hard melodico americano. Gli ingredienti di questa inimitabile ricetta sono un songwriting brillante quanto ruffiano, capace di tradurre in musica i sentimenti e le sensazioni tipiche della gente comune, una tecnica strumentale di ottimo livello ed una produzione assolutamente stellare, capace di far suonare fresco ancora oggi tutto il ben di Dio contenuto dall'interno del lavoro. La voce di Jon, a quei tempi assolutamente calda e potente, canalizzava in maniera perfetta l'accattivante guitar-working di Richie Sambora, un axeman pulito e dall'assoluto spessore musicale, capace di assimilare tecnica e gusto con una naturalezza davvero disarmante, il tutto sorretto dal raggiante drumming di Tico Torres e dagli indovinati inserti di tastiere di David Bryan, altri due elementi cardine che hanno decretato l'immenso successo goduto dai Bon Jovi. Ma "Slippey When Wet" non è composto solo dai celeberrimi hits che hanno spopolato tra le diverse radio mondiali, la sua forza infatti consiste nella possibilità di sventagliare una serie di altre autentiche perle, forse poco conosciute ai più ma dal tiro e dalla qualità davvero notevoli. La ruggente "I'd Die For You", con le sue tastiere saltellanti diventante un vero e proprio marchio di fabbrica del gruppo stesso, la ingenua ma dolcissima "Without Love" e la divertentissima "Wild In The Streets" altro non sono se non la vera essenza di quanto ho appena accennato, completate dalla invece amatissima e incredibilmente pacata "Never Say Goodbye". Non servono altri termini per esplicare la grandezza e l'enorme potenziale contenuto in "Slippery When Wet", un album magnifico e leggendario sotto tutti i punti di vista, che ancora oggi non perde mai l'occasione di mietere nuove ed ignare vittime, da aggiungere naturalmente alla lunghissima lista di quelle sin qui già fatte. Un vero capolavoro, sotto tutti i punti di vista.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web