You are here: /

BENEDICTION: TRASCEND THE RUBICON

data

21/05/2007
90


Genere: Death Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 1993

Senza far aspettare troppo i sempre crescenti fan, i cinque deathsters di Birmingham tornano alla ribalta con un nuovo album, a quasi due anni dal precedente "The Grand Leveller". In questa nuovo release, il sound della band è pregno di un grezzume e di un marcio che difficilmente ci si sarebbe potuti immaginare. La proposta musicale non è cambiata quasi per nulla, ma certamente sono stati abbandonati tutti i "compromessi": quello di cui stiamo perlando è un disco puramente DEATH. Al 100%. Anche in "Trescend The Rubicon" a farla da padrone sono i mid-tempos. Non si sentono, infatti, molte scariche blast-beat, mentre il riffing risulta ispirato per quanto semplice: accattivanti groove e fraseggi che rimandano a Slayer ed Entombed è ciò che propongono gli axe-man dei Benediction. Anche il vocalist, Dave Ingram, appare in notevole forma, con un growl maggiormente "appesantito" e carico di marciume. Un album ben riuscito (probabilmente uno dei migliori) ed un importante capitolo per il death metal. Da segnalare una interessante cover del classico "Wrong Side Of The Grave" dei celeberrimi "The Accused", storica band punk crossover di Seattle.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web