You are here: /

BEATEN TO DEATH: Dødsfest!

data

10/10/2013
55


Genere: Grindcore
Etichetta: Mas-Kina Recordings
Distro:
Anno: 2013

Peccato per questo 'Dødsfest!', perché dai primi minuti sembra voler "imporre" un certo clima di goliardia. Traspare una gran bravura tra i musicisti, sono molto affiatati, ma questo affiatamento è purtroppo calato anche in un contesto molto caotico. A volte grindcore, altre volte thrash, death con sferzate sul post-black. Insomma, tutto dentro senza un minimo di logica? Quasi. A cominciare dai titoli dei brani e dalla copertina 100% trash, i Beaten To Death non hanno sicuramente voglia di prendere la musica sul serio, né tantomeno tutto il resto che circola intorno. C'è poco da dire sull'album: blastbeat, melodia, screaming allucinante, riff al napalm, strampalati innesti black metal, ma come si suol dire è tanta carne al fuoco. E ad ascolto finito ci rimane poco più che un sorriso per il coraggio avuto dai ragazzi, e nient'altro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web