You are here: /

BAI BANG: Livin' My Dream

data

23/07/2011
50


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Aor Heaven
Distro: Frontiers
Anno: 2011

Quinto album per la compagine svedese, oramai attiva da oltre vent'anni in cui la prima parte della carriera è stata passata sotto l'ala protrettrice (e al limite di cover band) di Ole Evenrude e Sha Boom. In pratica hanno replicato l'intera discografia ed ora la perfetta clonazione dell'hair metal degli anni '80. Passi l'ispirazione, passi l'amore e i punti di contatto, ma qui siamo al limite del plagio. Si parte con "We're United" che è "Kickstart My Heart", si prosegue con "Come On", a tutti gli effetti "You Give Love A Bad Name"; "Rock On" che plagia "Rocket", e "Gonna Have It All" che è "Two Steps Behind" sempre dei Leppard, e via così per tutti i dieci pezzi! E' divertente pensare che se non fossero esistiti gli originali questo disco sarebbe fantastico, invece è quanto di più finto, pacchiano e clonato che si sia sentito negli ultimi anni. Veramente paradossale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ulver sez

ULVER
Santeria Social Club - Milano

I lupi più pregiati della musica norvegese, gli Ulver, hanno deciso quest’anno di tirare fuori l’ennesimo gioiello della loro densa e molto eterogenea discografia, pescando a pieno titolo nella migliore essenza della new wave ottantiana, e facendol...

Dec 16 2017