You are here: /

ARTENSION: FUTURE WORLD

data

16/03/2005
68


Genere: Neo Classical Power Prog
Etichetta: LMC
Anno: 2004

Cambiato bassista, tornano gli Artension di Vitalij Kuprij, gruppo dai grandi nomi e dalle grandi potenzialità. Peccato che, questa volta, si siano un po' adagiati sugli allori, complici (forse, concediamo il beneficio del dubbio) gli impegni dei componenti. Ed infatti questo "Future World" si limita (cosa comunque non da poco) a confermare la notevole capacità compositiva ed esecutiva di Vitalij e compagni. Confermare: di solito diciamo "hanno fatto i compiti, e lì si sono fermati". Dire così suona un po' riduttivo, nel senso che, comunque, a fare i compiti sono veramente bravi, ma sempre quello è: il compitino e basta. Non c'è innovazione (e va bene, non la si pretende da nessuno, ma ogni tanto sarebbe anche gradita), e l'effetto generale è un po' piatto. Il "solito" album Power Prog con tastiere che cercano di essere chitarre e chitarre che cercano di essere tastiere,il tutto condito da una batteria che crede a tratti di essere un frullatore, salvo poi ricordarsi che "ehi, c'è anche il Prog: aspetta che mò ti faccio un virtuosismo rallentando e cambiando tempo otto volte di fila in modo che chi sa suonare mi invidii perchè suono meglio e chi non sa suonare non capisca se almeno io ne sono capace". Nulla contro il prog, nè contro gli Artension, che su un paio di tracce (una su tutte: la ballad semi-jazzistica "tree Of Knowledge") riescono anche a stupire, buttando lì con studiata indifferenza il pezzo che ti fa rivalutare l'album. Semplicemente, esistono gruppi che si prendono degli impegni ben precisi nel momento stesso in cui scelgono i componenti, e che poi magari dimostrano di avere le capacità per mantenere gli impegni. Da questi gruppi, e gli Artension sono tra questi gruppi, lo scivolone, l'album stanco, il prodotto "facile" non lo accetto. Personalmente, credo che "Future World" sia un bell'album, ma viste le premesse speravo in qualcosa di nettamente migliore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Eoe

EAST OF ELI ft. CHYLER LEIGH
Traffic Live Club - Roma

Nel giugno 2017 avevamo avuto il piacere di assistere al primo concerto in Italia di East Of Eli (aka Nathan West) con la partecipazione di Chyler Leigh (Alex Denvers in Supergirl). Un anno dopo, il ritorno a Roma per EoeXtour

Jun 15 2018