You are here: /

ABRAMELIN: DEADSPEAK

data

02/01/2010
85


Genere: Death Metal
Etichetta: Shock Records
Distro:
Anno: 2000

Arrivare al Canto del cigno dopo soli due album è una vera tristezza, però questo è il destino di tutte quelle band, sia pure capaci, che restano misconosciute ai più proprio perchè restano fenomeni undergound. E' il caso, ahinoi, degli australiani Abramelin, uno di quei grupponi ipercoerenti e nel contempo bravissimi che rendono tanto felici noialtri amanti del metallo della Morte. I problemi di produzione del disco precedente sono stati ampiamente superati in questa sede e anche lo stesso sound è senz'altro più interessante, nonostante le sette tracce scarse. Il sound si è fatto più robusto e floridiano, con evidentissimi richiami alla ferocia dei Deicide, anche se il pesante groove che accompagna il tutto fa venire in mente i riccioli al vento di Trey Azgathoth. Come nel disco precedente, i pezzi sono dominati da un cupo e furioso riffing che cambia tempo di continuo, ora picchiando forte sui timpani, ora imprigionando l'ascoltatore in quattro mura granitiche e sulfuree, impregnate di malate melodie ("Waste", "Bleeding Hearts"), ma i momenti di purotecnica devastazione non mancano, e l'opener "Pleasures" ne è testimone, insieme all'ottima "Your Casualty". Ma la vera perla è la lunga e articolata "Plague", un'estatica quanto malata escursione groove-melodica, dove la chitarra acustica e il violoncello spalancano le porte per un viaggio in mid tempo verso una terra che si dimostra violenta e carezzevole allo stesso momento. Insomma, un disco spaventosamente bello, potente e colpevolmente sottovalutato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Unsane sez

UNSANE
Evol Cub - Roma

A quasi trenta anni di distanza dalla loro formazione, suonare con una cattiveria che non ha eguali e violentarci (ad oltre 50 anni di età) con volumi che vanno oltre ogni soglia di sopportabilità umana, mentre loro li sul palco come se niente fosse, cr...

Jan 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web