You are here: /

RITMO TRIBALE: posticipata la presentazione del nuovo album

Comunicato stampa:

Posticipato a data da destinarsi l’appuntamento ‘Milano Unplugged’ dei RITMO TRIBALE: esclusivo show di presentazione del nuovo progetto discografico, previsto per il prossimo 4 dicembre al Legend Club di Milano. I biglietti già acquistati rimango validi per il nuovo appuntamento (di cui verranno svelati dettagli il prima possibile), per chi volesse chiederne il rimborso potrà effettuarlo entro e non oltre l’11 dicembre 2020 presso il circuito di prevendita ufficiale Mailticket.

Dopo più di una decade di fermo discografico, una delle alternative rock band italiane più forti e travolgenti dei novanta è tornata a fare sentire la propria voce con ‘La Rivoluzione Del Giorno Prima’, che segue la raccolta ‘Uomini 1988-2000’ del 2007 ma che rappresenta a tutti gli effetti il primo disco di inediti dopo ‘Bahamas’ del lontano 1999.

Diversi i singoli estratti: "Le Cose Succedono", che con il suo motivo "Io non voglio vivere in memoria di me, io non voglio vivere come fossi mai nato" sigla la fine definitiva del periodo di silenzio,  "La Rivoluzione del Giorno Prima"  in compagnia del lupo e del suo rimuginare su quel che avrebbe potuto essere, sulla rivoluzione del giorno prima, "Resurrezione Show", potente ed ipnotica cover dei KILLING JOKE ma con testo in italiano, "Milano Muori" «Amo questa città, tanto che la vorrei morta» e l’ultimo "Buonanotte" che con la musica di Andrea Scaglia, riprende un testo di Edda già pubblicato sul fortunato album ‘Mantra’ del 1994, accompagnato qui da un arrangiamento al pianoforte totalmente nuovo.

128736891 10158922478932427 3878535599778770049 o

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web