You are here: /

DEBORAH CURTIS: La storia di Ian Curtis e dei Joy Division

Iancurtis

Il libro è frutto dei ricordi e del punto di vista della moglie: tradita, ferita nell’orgoglio ed emarginata; lei dipinge un Ian Curtis freddo, cinico e distaccato, attraverso un linguaggio semplice che riesce a provocare una febbrile voglia di proseguire nella lettura per acquisire quante più informazioni nel minor tempo possibile. Il film ‘Control’ mi provocò fortissime emozioni e diverse lacrime, ma si concentrava di più sull’adulterio del protagonista; il libro, invece, scandaglia il carattere e la complessità delle relazioni e comportamenti che Ian soleva intrattenere con chi gli gravitava intorno. Ne emergono la fragilità e la necessità di avere compagnia; la sua presenza/assenza nelle vicende descritte permette di avere diverse chiavi di lettura delle qualità relazionali del protagonista, spesso indolente nei confronti delle responsabilità di padre/marito e nella praticità della vita di tutti i giorni, anteponendo la band a tutto il resto (le cui gesta sono secondarie nella narrazione). Per contro rivela che la malattia ha contribuito a creare il mito (l'abilità nel ballare a scatti durante i concerti confondendo il pubblico incapace a distinguere se si trattasse di un attacco di epilessia o di arte performativa), e l'eccezionale dote  di scrittore/compositore che non sapeva relazionarsi con la vita ed aveva previsto con largo anticipo la sua morte. Sconvolgente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Theocean

THE OCEAN
Santeria Social Club - Milano

Tornano in Italia una delle figure attualmente più importanti del post-metal internazionale, i berlinesi The Ocean, e lo fanno a distanza di dieci anni esatti dalla pubblicazione del loro esordio ‘Precambrian’, un album che ha dato...

Nov 16 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web