You are here: /

YES: HEAVEN & EARTH

data

05/07/2014
74


Genere: Prog Rock
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2014

E' notizia di questi giorni secondo cui Chris Squire avrebbe dichiarato che la band potrebbe programmare qualcosa insieme a Jon Anderson il prossimo anno. In quella che sarebbe una delle tantissime trasformazioni e ritrasfomarzioni degli Yes in questi ultimi 20 anni ci viene da aggiungere. Notizia che indirettamente ci porta subito a pensare a qualcosa di più sostanzioso sul piano delle idee rispetto a questo nuovo 'Heaven & Earth' che, sia chiaro, è un signor disco frutto di tanta maestria ed esperienza. Quello che però ci induce a chiedere di più è la troppoa linearità di fondo su cui si muove il nuovo album. Le composizioni sono arrangiate come solo Steve Howe e soci sanno fare, così ricche di sfumature, raffinate, e melodie mai banali unite alla consueta perizia strumentale. Il fatto è che i brani terminano così come cominciano, e nel mezzo le idee un po' latitano. Motivo per cui auspichiamo che un eventuale coinvolgimento futuro di Jon Anderson potrebbe apportare quella voglia di osare che in questo 'Heaven & Earth' manca, e che già nel seppure soddifacente precedente album già cominciava a mancare. Ci sentiamo in dovere di segnalare la prova convincente di Jon Davison il quale dimostra di avere personalità da vendere sia su disco, sia dal vivo - ed una impressionante somiglianza con l'ugola di Anderson. Ogni paragone con Anderson sarebbe ingiusto e fuorviante, anche se il talento non raggiunge l'apice del suo illustre predecessore - ma mostra più spessore rispetto a Benoit David. A conti fatti, quindi, l'album gode di molti lati positivi. Se solo le idee avessero spiccato il volo nel verso giusto, staremmo scrivendo un disco eccelso come diversi altri passati della leggendaria band inglese.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Vlad sez

VLAD IN TEARS
Exenzia Der Club - Prato

Sabato 3 febbraio, l’Exenzia Der Club di Prato accoglie i Vlad in Tears, con i Diesanera in apertura. La nuova ambientazione rinnovata nei suoi interni, con un palco rialzato tutto nuovo, contribuisce a rafforzare la posizione del locale come uno tra i migliori...

Feb 20 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web