You are here: /

WIG WAM: Wall Street

data

15/05/2012
40


Genere: Hair Metal
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2012

Avevano il merito di aver riportato in auge un genere, gli spettacoli e l'attitudine erano fantastici, ed il debutto è oramai un classico, ma a fronte di questo nuovo lavoro tutto diventa un lontano ricordo. I primi segni di cedimento si erano avuti con il brutto 'Non Stop Rock'N Roll', e con questo 'Wall Street' la frittata è fatta. Hanno perso la loro identità, si trovano in un limbo di hard rock trito e ritrito, tentano di raffinarsi ottenendo un risultato di un piattume mostruoso fatto di incisi poco efficaci, ed alle prese con una costruzione di pezzi un po' più complessi che a loro non appartiene. Se come biglietto da visita abbiamo la title track siamo a cavallo, pezzo scialbo e inutile, mentre la semi-ballad "Victory Is Sweet" sembra più un pezzo di metal neoclassico con ritornello alla Udo che glam raffinato cui i quattro norvegesi ci avevano abituato. "The Bigger The Better" fa il verso ai peggiori Leppard, onestamente imbarazzante, mentre interessante è "Bleeding Daylight", bella come costruzione ed inciso ben tirato. Nel mezzo alcune buone idee, ma che non sono abbastanza degne di nota, e la chiusura lasciata al lento strumentale "Things Money Can't Buy" la dice lunga su questo disco. Quest'opera mette in risalto la fase stantia dei quattro baldi giovani, nonchè la presunta parola fine a questa band che molto difficilmente saprà rialzarsi vista la qualità dei due ultimi album-fotocopia. Certo che questo 2012 sta portando più delusioni che altro, in special modo sulle vecchie leve che appaiono spompate e totalmente prive di fantasia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web