You are here: /

WARCHILD: PREACHING TO THE CONVERTED

data

16/11/2005
76


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2004

Pollice su. Decisamente, indubbiamente, fortemente pollice su. Gli Warchild sono baresi, ma per qualche strano caso del destino sono molto più conosciuti in Inghilterra che in Italia... ed è un peccato, perchè questo "Preaching To The Converted" è un entusiasmante lavoro di classico Heavy Metal, fortemente influenzato dalle sonorità tipiche degli Iron Maiden (e di tutta la NWOBHM, a dir la verità), senza disdegnare qualche guizzo puramente thrash, e soprattutto con una notevole personalità. Sette tracce, di cui solo due scorrono inosservate, ovvero "Nothing To Share" e la conclusiva "Theatre Of Pain". Tutte le altre sono piccole perle che vi regaleranno emozioni e grinta a non finire. Splendide, in particolare, l'opener "Life Goes On", con un bellissimo ritornello e un inaspettato growl che fa capolino ogni tanto, e soprattutto "The Preacher", vero capolavoro dell'album grazie ad alcuni riff davvero azzeccati e a linee melodiche assolutamente godibili. Ma vanno citate anche la cadenzata "Burning Fire" o l'oscura "The Dead Zone". Ottimo il lavoro chitarristico di Keith Wild e Ottavio Marzo, così come la terremotante base ritmica offerta da Paul Machine e Frank Janniko. Aggiungeteci poi la voce camaleontica di Francesco Luiso, e il gioco è fatto! Insomma, il tutto è decisamente convincente... e se poi consideriamo che il cd è "fatto in casa" e la produzione non ha nulla da invidiare ad alcune uscite ben più blasonate (anzi...), non si può non supportare gli Warchild.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

48418832 10155695553006010 6885082929131683840 n

AGONOIZE
Nuke (ex K17) - Berlino

Seconda serata consecutiva quella del 29 dicembre scorso programmata dal gruppo tedesco nella capitale per due setlist diverse. A supporto per entrambe le serate sono stati chiamati i greci Cygnosic, autori di un dark electro che bene dovrebbe prestarsi a scaldare il...

Jan 21 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web