You are here: /

VAN WILKS: Bombay Tears

data

12/07/2016
75


Genere: Rock
Etichetta: Rock Candy Records
Distro:
Anno: 1980-2016

Van Wilks è un chitarrista di origini texane apprezzato per i suoi album intresi di blues, particolarmente affini allo stile di Billy Gibbons dei ZZ Top. ‘Bombay Tears’ rappresenta l’esordio discografico per Wilks (era il 1980) che fin ora non era mai stato stampato su formato CD, ci pensa ora la Rock Candy a dare nuova linfa e visibilità ad un album che spazia a largo respiro tra rock classico, jazz e acoustic rock. I temi musicali di questo esordio si distaccano dal classico blues interpretato nei lavori successivi, qui Wilks mette in mostra un chitarrismo a tratti torrenziale, incastonato in brani che per la loro struttura possono ricordare i primi Toto, oppure il Billy Joel più rock, o meglio il sound della west coast. L’unica pecca è la voce anonima di Wilks, che saprà riscattarsi nelle vesti di interprete blues, ma ci pensa la scrittura di ‘Bombay Tears’ ad alzarne il livello, supportata da una produzione in linea con i suoni del periodo, grazie all’apporto prezioso di John Stronach: Reo Speedwagon Sammy Hagar, 707, Dan Fogelberg, Three Dog Night, ecc. Brani come "Danger In The Dark", "1959" e "Eyes Like Lightning" partono a razzo con riff micidiali, quest’ultima potrebbe far parte del repertorio dei Molly Hatchet per il suo impatto, che evidenziano lo spirito da rocker di prima razza di Wilks. La ristampa contiene anche il mini album ‘Boystown’ di quattro canzoni, uscito originariamente nel 1982.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Igorrrrrr

IGORRR
Cycle - Calenzano (FI)

Un lunedì qualunque, 23 ottobre, di quei lunedì brutti per il semplice fatto di essere il primo giorno di lavoro di una lunga settimana uguale a tutte le altre; se ci aggiungiamo che durante il viaggio da Roma a Firenze abbiamo sfiorato più volte...

Dec 12 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web