You are here: /

Thrall: Aokigahara Jukai

data

14/01/2014
77


Genere: Black Metal
Etichetta: Moribund Records
Distro:
Anno: 2013

Dalle fitte nebbie della Tasmania riemergono i Thrall, regalandoci il resoconto musicale della visita alla "foresta del suicidio" Aokigahara in Giappone (da cui il titolo del platter). E bisogna dire che, dopo attenta documentazione a riguardo (la foresta Aokigahara è in assoluto il secondo luogo al mondo col più alto tasso di suicidi), mai associazione musica-titolo fu più azzeccata: l'atmosfera che si respira nel terzo platter della band è delle più malsane che si possano immaginare e, con lo scorrere dei minuti, sembra quasi di venir catapultati in quei silenziosi ed inquietanti luoghi, testimoni in prima persona di un ennesimo estremo ed ultimo gesto figlio della desolazione e disperazione più pura. Black metal lugubre e comunque vario, dal classico al suicidal (guarda un po'), che ti entra nelle ossa e ti gela da capo a piedi ma dal quale non riesci a (non vuoi) divincolarti, perché come già detto le immagini che ti balenano nella mente sono, dopo tutto, morbosamente affascinanti e vorresti non finissero mai...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Meshuggah

MESHUGGAH
Orion Club - Ciampino (Roma)

Gli inventori del djent metal finalmente vengono a sversare la loro furia iconoclasta e corrosiva nella capitale - 19 giugno scorso. Il fine settimana che ha preceduto il live degli svedesi è stato uno dei più impegnativi economicamente e logisticamente...

Jul 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web