You are here: /

THE PROJECTIONIST: The Stench Of Amalthia

data

20/04/2020
70


Genere: Black Metal
Etichetta: Moribund Records
Distro: AMPED
Anno: 2020

I The Projectionist, band black metal di origini canadesi, ci propongono un lavoro artistico nuovo nel suo genere. Si tratta, infatti, almeno a detta loro della prima operetta black metal: nelle dieci tracce, più una cover, che compongono questo album si intervalleranno dei dialoghi e dei rumori ambientali attraverso cui si narra la storia degli ultimi giorni di vita di Amalthia Grahame e dei vari personaggi che la circondano. Fra questi la più importante è la giovane infermiera Evelyn, che viene introdotta in un intermezzo nella canzone "Sepulchral Oak Door", e si ritroverà a doversela vedere con forze demoniache ed i vari deliri della morente Amalthia. Traccia fondamentale è anche "Withering" che funge da introduzione alla storia e riesce perfettamente a far entrare l'ascoltatore nella cupezza dell'ambientazione in cui si svolge l'opera, Introducendo la morente protagonista ed i suoi lamenti angosciosi. Parlando del lato stilistico è presente un forte sentore del Trve Kvlt Black Metal a partire dalle voci di tutte le tracce e dalla distorzione delle chitarre, unite ad una partitura della batteria che non si lascia sfuggire il ritmo incalzante e frenetico del genere. 'The Stench Of Amalthia' non è un disco semplice, e per i più interessati a sapere ciò che si cela dietro la storia narrata si consiglia di munirsi dei testi delle varie tracce, se sarà possibile, o altrimenti di pazienza, tanta volontà e di un qualche interprete che è molto navigato nella comprensione degli scream più distorti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web